Bollitori Smeg: Ecco i migliori 3 modelli sul mercato! Recensione con foto e prezzi

Dopo aver dormito sonni tranquilli, c’è chi al mattino si risveglia e accende la macchinetta del caffè, chi invece mette a scaldare un bollitore Smeg. Azioni quotidiane che permettono non solo di ingerire caffeina o teina ma che riescono con semplici mosse a far apprezzare il giorno e tutto quello che porterà. Il thè delle cinque in compagnia di suoceri o amici è un appuntamento per tanti irrinunciabile, quasi un abitudine che può essere facilitata con l’uso di un bollitore elettrico. Per giunta il vantaggio dell’utilizzo dei bollitori Smeg, contro il classico pentolino messo sul fuoco è abbastanza chiaro, ma è sempre meglio approfondirlo.

Innanzitutto l’acqua scaldata elettricamente raggiunge la giusta temperatura in pochissimo tempo, permettendo quindi un risparmio sia di chiacchere che di tempo, inoltre non si corre il rischio che l’acqua non controllata fuoriesca spegnendo inevitabilmente la fiamma del fornello. Un ulteriore punto a favore del bollitore elettrico è, che al contrario di quello che si pensi, non consuma molta elettricità, soprattutto se messo a confronto con il microonde, un dispositivo utile ma che non pensa al risparmio.

Bollitori Smeg: Quali sono le caratteristiche principali?

Modelli e colori

Per gli amanti del thè bollente o di tisane rilassanti fumanti, il bollitore elettrico Smeg potrebbe essere un ottimo regalo natalizio, un accessorio utile che non dovrebbe mai mancare nelle migliori cucine. In commercio nè esistono di vari modelli, dimensioni e colori adatti a soddisfare qualsiasi esigenza ma soprattutto ideali per chi ha le ore contate e non vuole rinunciare alla tisana preferita. Un bollitore rosso, blue, giallo e perfino un bollitore Smeg di colore rosa possono diventare parte dell’arredamento della cucina e un ottimo alleato contro il tempo.

Materiali

Il marchio Smeg propone bollitori a prezzi convenienti, caratterizzati dalla quantità dell’acqua che possono contenere, dalla potenza espressa in watt, dalla possibilità d’utilizzo senza fili e dal materiale con cui sono stati realizzati. Possono essere infatti in plastica, in acciaio inox e in pyrex, tutti materiali accomunati dal fatto di essere atossici e resistenti al calore. Il prezzo del bollitore Smeg realizzato in plastica sarà ovviamente più economico di quello realizzato in acciaio, ma le caratteristiche affidabili di tutti i prodotti sono facilmente riscontrabili nelle schede tecniche con cui vengono venduti.

Migliori 3 bollitori elettrici Smeg – Caratteristiche e prezzi

  • 1 – Bollitore elettrico Smeg KLF03BLEU – Il migliore qualità prezzo

Bollitore elettrico Smeg KLF03BLEU

Per chi ama lo stile retrò e vuole regalare un tocco vintage alla propria cucina il bollitore elettrico Smeg KLF03BLEU è la scelta giusta. Questo modello si presenta con corpo e chiusura in acciaio inossidabile di colore nero, un manico in plastica con inserto cromato che gli regala non solo praticità ma anche eleganza. Il coperchio a sfera sempre in acciaio, offre la possibilità di capire quando l’acqua è pronta per essere utilizzata, questo grazie a un cerchio che si illumina al raggiungimento della temperatura selezionata. Qualsiasi tipo di thè o tisana richiede infatti una certa temperatura per essere infuso, e questo bollitore Smeg permette di scegliere tra 50° e 100° in maniera affidabile, veloce e sicura.

La capacità di contenere 1,7 L ,ossia sette tazze di acqua fumante, lo rendono ideale per famiglie numerose o per chi ama offrire il thè a tutto il vicinato. Altra caratteristica importante è il filtro anticalcare in acciaio inossidabile di cui è dotato, che può essere rimosso, pulito e rimontato per essere utilizzato a lungo. Da non dimenticare la funzione Keep Warm che consente all’acqua di rimanere calda per 20 minuti e i piedini antiscivolo che gli regalano una maggiore sicurezza d’utilizzo.

  • 2 – Smeg bollitore elettrico KLF04RDEU

Il bollitore elettrico Smeg KLF04RDEU è realizzato in acciaio inossidabile è caratterizzato da dettagli cromati sia sulla maniglia che sulla base. La temperatura che si vuole raggiungere può essere selezionata in base a sette livelli che vanno dai 50° ai 100°, tutte ben visibili sulla base del bollitore. Questo apparecchio fà bollire l’acqua in maniera affidabile e sicura grazie alle varie funzionalità di cui è dotato, come lo spegnimento automatico quando si raggiunge la temperatura scelta o quando l’acqua viene a mancare, nonchè il segnale acustico che avvisa sia l’accensione sia lo spegnimento dello stesso. E’ provvisto di filtro rimovibile per una facile e veloce pulizia e della funzione Keep Warm che permette all’acqua di rimanere calda e di conseguenza pronta per un altro infuso.

  • 3 – Smeg KLF03SSEU

Il marchio Smeg ha pensato appunto di realizzare un bollitore ricco di tecnologia e stile, il modello KLF03SSEU, un vero e proprio complemento d’arredo. Questo bollitore può contenere 1,7 L di acqua, abbastanza per riempire sette tazze e quindi far felici tutti. Il suo corpo realizzato in acciao inox inossidabile gli regala robustezza e allo stesso tempo eleganza e armonia. La potenza di 2400 W permette all’acqua di scaldarsi in un attimo in maniera rapida ed efficiente, nonchè di mantenerla calda per 20 minuti grazie alla funzione Keep Warm.  Come tutti i bollitori Smeg anche questo modello è dotato di piedini antiscivolo, termostato regolabile e filtro removibile in acciaio inox inossidabile.

Conclusioni

La teiera è sicuramente un oggetto che fà ricordare con nostalgia il passato o meglio la nonna, che con rituali abitudinari serviva bevande calde non solo alla famiglia ma anche ai viaggiatori infreddoliti. Forse l’unico “svantaggio” del bollitore elettrico, se così si può definire, è appunto la rapidità con cui prepara l’ingrediente principale: l’acqua. Ma nel 2020 si corre di più, si ha poco tempo a disposizione e la possibilità di godere di una buona tisana calda rallegra e rilassa anche quei pochi attimi liberi. Acquistando un bollitore elettrico Smeg si potrà avere la stessa sensazione del passato in maniera un po’ più rapida e sicura, nonchè un thè sempre caldo. Per capire meglio la sua importanza basta sintetizzare tutti i vantaggi descritti in precedenza: niente più attese di 10-15 minuti, niente combustibile, niente paure che l’acqua fuoriuscendo possa fare danni.

Lascia un commento