sovra cosce di pollo al forno ricetta

Sovra cosce di pollo al forno: ingredienti e preparazione

Le sovra cosce di pollo al forno, un piatto semplice e saporito che vi farà fare bella figura in qualsiasi occasione
La ricetta delle sovra cosce di pollo al forno è estremamente semplice, rapida e di bassissimo costo. Allo stesso modo, gli ingredienti necessari per la realizzazione del piatto, così come le attrezzature di cui si deve disporre sono presenti praticamente in tutte le cucine. Si tratta, infine, di un piatto che riesce ad accontentare i gusti di tutti i palati, anche di quelli più esigenti. E’ per tutti questi motivi che il piatto è ideale per qualsiasi occasione, anche quando ci troviamo degli ospiti improvvisi a pranzo o a cena.

Difficoltà: bassa
Costo degli ingredienti: basso
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 120 minuti
Porzioni: 4

Sovra cosce di pollo al forno

Difficoltà

E’ difficile trovare delle difficoltà nella realizzazione di questa ricetta che può, per questo motivo, essere realizzata con successo anche dalle persone meno esperte in cucina. Per evitare problemi o errori, si consiglia di acquistare del pollo già porzionato e non il busto intero. Se, però, si decide di comprare l’intero volatile, una ulteriore difficoltà potrebbe essere collegata alla suddivisione del pollo per ottenerne le sovraccosce.

Il costo del piatto finito

La carne di pollo è certamente uno dei piatti della tradizione culinaria italiana dal minor costo. Le sovraccosce, poi, sono tra le parti anatomiche del pollo più economiche. Questo fa sì che il piatto possa essere realizzato a dei costi davvero bassi, anche perchè gli ingredienti necessari sono pochi e dal minimo valore economico.

Tempo è necessario per la realizzazione completa

Per preparare le sovra cosce di pollo al forno non è necessario molto tempo anche perchè, una volta inserita la teglia nel forno, la cottura procede in autonomia e senza la necessità di curare il pollo fino al termine della cottura. Come detto, i tempi sono strettamente connessi con la qualità e le caratteristiche della materia prima di partenza. Se, infatti, il pollo è già porzionato e se le sua pulitura è stata effettuata con attenzione, i tempi saranno estremamente ridotti.

Il tempo necessario per la preparazione di questo piatto a base di carne può, quindi, essere suddiviso in tre fasi : la prima in cui si prepara il prodotto in teglia, la seconda per far riposare il prodotto e la terza di cottura in forno. Partendo da delle sovra cosce ben pulite, la prima fase richiede circa dieci-quindici minuti, la seconda di riposo approssimativamente un’ora e la terza di cottura circa un’ora e venti minuti (la cottura è abbastanza rapida anche perchè le sovraccosce sono dei pezzi abbastanza piccoli che quindi si cucinano in modo omogeneo in fretta).

Le porzioni medie per persona

Le sovra cosce di pollo non sono molto grandi, perciò una porzione media per una persona adulta è data da due pezzetti (il tutto, comunque, dipende anche dal tipo di contorno servito per accompagnare la carne e dal menù del pasto. La presenza o meno, ad esempio, di un primo piatto fa cambiare molto la grammatura delle sovraccosce servite).

Ingredienti per sovraccosce di pollo al forno

Per preparare delle ottime sovra cosce di pollo per due persone sono necessari:

  • 400 g di sovra cosce,
  • il succo di mezzo limone,
  • degli aromi a piacere (salvia, rosmarino, origano),
  • un bicchiere di vino bianco secco,
  • uno spicchio d’aglio o, in alternativa, un cucchiaino di aglio secco,
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe quanto bastano. 

Strumenti e le attrezzature

Per preparare questa semplice ricetta sono necessari pochissimi attrezzi da cucina. Innanzitutto il forno, che può essere sia statico, sia ventilato. Poi sono necessarie delle teglie, meglio se antiaderenti, in modo tale da evitare che il pollo si possa attaccare pur utilizzando pochissimo olio sul fondo della padella. E’ anche con questo trucchetto che il piatto è ideale anche per tutte le persone che stanno seguendo una dieta ipocalorica.

Per ridurre ulteriormente la parte grassa, si può ungere la teglia aiutandosi con un pennellino da cucina. La teglia, poi, durante la cottura potrà essere coperta con un idoneo coperchio. Serve anche uno spremiagrumi per ottenere un freschissimo succo di limone. Se sulla carne ancora cruda si vedono peli e piume, può essere utile avere una pinzetta. In alernativa, la peluria può essere bruciata alla fiamma (ma si deve essere davvero capaci di farlo).

Preparazione delle sovra cosce di pollo al forno

La ricetta è molto semplice. Innanzitutto, se la carne non è stata ben pulita all’origine, si devono eliminare peli e peluria con una pinzetta o facendo passare la carne sulla fiamma. Si unge la teglia con l’olio di oliva. Nel frattempo si lava la carne e la si asciuga. Si pone la carne nella teglia insieme a tutti gli altri ingredienti necessari: gli aromi, il vino bianco, il succo del limone, il sale e il pepe.

Si chiude la teglia con il coperchio o con la pellicola per alimenti e si lascia macerare la carne per circa un’ora in frigorifero. Maggiore è il tempo di riposo e più saporito sarà il piatto finale. Per ottenere un prodotto ben marinato, dopo circa trenta minuti si devono rigirare i pezzi di carne all’interno della teglia.

A questo punto si può procedere con la cottura che dura circa un’ora e venti minuti, girando le sovra cosce di tanto in tanto e bagnandole con il liquido di cottura. La cottura deve essere fatta in forno già ben caldo impostato a una temperatura di 190°. La carne sarà pronta quando risulterà ben dorata e con la pelle croccante da entrambi i lati. La ricetta è perfetta anche per persone celiache o intolleranti a uova, frutta secca o al lattosio.

Come accompagnare le sovra cosce

Le sovra cosce possono essere servite con molti contorni diversi. Quello principe sono le patate che possono essere cotte nella stessa teglia del pollo. In alternativa, si adattano perfettamente anche dei pomodori, un’insalata mista, delle verdure grigliate o del purè.

Lascia un commento